John Justice, head of product di Google Stadia, ha lasciato la compagnia americana.

A svelarlo era stato per primo il sito The Information, con Google che ha confermato la partenza del dirigente in un comunicato a 9to5Google. “Possiamo confermare che John non è più con Google e gli auguriamo il meglio per il suo prossimo passo”, ha detto Google a 9to5Google.

L’addio di Justice a Google segue l’annuncio della casa di Mountain View, arrivato a febbraio, in cui affermava che avrebbe chiuso tutti i suoi team interni di sviluppo di giochi per Stadia come parte di un importante cambiamento di rotta, che vedrà la piattaforma di streaming concentrarsi sulla collaborazione con compagnie di terze parti. Allo stesso tempo, Jade Raymond aveva lasciato Google per imbarcarsi in una nuova avventura.

Non sappiamo perché Justice abbia lasciato Google, e nemmeno da chi sia stato rimpiazzato.

Parlando sempre di Google Stadia, a partire da qualche giorno sono disponibili i giochi gratis di maggio 2021 per gli abbonati a Stadia Pro.