Google ha annunciato questo pomeriggio che, proprio come Nvidia GeForce Now, Stadia sarà utilizzabile su iOS nelle prossime settimane tramite un applicazione web sul browser Safari, tutto questo per aggirare le restrizioni dell’App Store di Apple.

Google afferma di aver creato una versione in PWA (Progressive Web App) di Stadia che girerà su Safari su iOS in un modo simile a come Microsoft farà girare xCloud (e Nvidia con GeForce Now) sul sistema operativo di iPhone e iPad dall’anno prossimo. Al momento, l’attuale app iOS dedicata è effettivamente un “hub” per la tua libreria di giochi, lo Stadia Store e il tuo elenco di amici. A causa delle limitazioni imposte a Google, non sei effettivamente in grado di giocare a nessun gioco Stadia sul tuo dispositivo iOS.

Google ha anche annunciato oggi, a distanza di un anno dal lancio di Stadia, che la sua prima serie di giochi free-to-play arriverà sul servizio. E State Share, la funzionalità di Stadia creata per gli streamer che consente ai giocatori di condividere il loro punto esatto in un gioco con spettatori o follower sui social media, verrà lanciata il prossimo gennaio con l’uscita di Hitman 3 di IO Interactive.

Che ne pensate?

Fonte: The Verge