Oltre a Suicide Squad: Kill The Justice League, al DC FanDome 2021 abbiamo visto un nuovo trailer della storia (e un video dietro le quinte) di Gotham Knights, il gioco in cui Batman è morto. Nonostante sia stato recentemente rinviato, WB Games non ha confermato una nuova data di lancio, che rimane al momento fissata ad un generico 2022.

Questo filmato, visibile qui sotto, mostra Nightwing parlare a The Penguin, che spiega che la Batfamiglia, composta proprio da Nightwing, Batgirl, Robin e Cappuccio Rosso, non è in grado di restare in una Gotham governata dalla società segreta della Corte dei Gufi. Nel video non mancano scene d’azione con tutti i personaggi principali ed altri intriganti posti.

WB Games ha anche pubblicato un video dietro le quinte separato che vede Scott Snyder e Greg Capullo, co-creatori di Court of Owls, e il CCO di DC, Jim Lee, discutere del gioco e delle sue ispirazioni.

Il direttore creativo di Gotham Knights, Patrick Redding, ha rivelato che i Talon sono stati creati in modi molto diversi e pensati per indurre i giocatori a scegliere armi diverse per sconfiggerli in modo più efficace. “Quindi, come ogni buon RPG”, spiega, “ti presentiamo un problema e poi ti presentiamo una serie di potenziali soluzioni. I giocatori avranno l’opportunità di massimizzare il tutto secondo il loro stile”.

Gotham Knights uscirà nel 2022 su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.