Nei giorni scorsi, alcune persone avevano notato che nonostante la pagina fosse ancora visibile completamente, GTA 4 risultava essere non più acquistabile su Steam. In quel momento non era ancora stata fornita una motivazione, ma ora Rockstar Games ci spiega come mai è successo tutto questo.

In un comunicato inviato a USGamer, la compagnia americana spiega che il motivo della rimozione dal negozio di Valve è dovuto all’impossibilità di generare ulteriori chiavi di gioco per tutti coloro che desiderano comprare il titolo.

“Grand Theft Auto 4 è stato inizialmente creato per la piattaforma Games For Windows Live,” ha scritto Rockstar. “Siccome Microsoft non la supporta più, non ci è possibile generare le chiavi aggiuntive necessarie per continuare a vendere la versione corrente del gioco. Stiamo cercando altre opzioni per distribuire GTA 4 su PC, e condivideremo maggiori informazioni il prima possibile.”

Nonostante questo problema non causato da loro, Rockstar Games ha comunque intenzione di continuare a vendere GTA 4, e probabilmente lo farà tramite il suo nuovo Rockstar Launcher rilasciato all’inizio di quest’autunno.

Fonte: USGamer