Come è ben noto a tutti il lancio di GTA The Trilogy – The Definitive Edition non è stato affatto dei migliori. Se su console non mancano bug su bug, la versione PC non è stata giocabile o acquistabile per ben tre giorni.

Come riportato qualche giorno fa, dei dataminer hanno scoperto dei dati importanti tra i file di gioco, inclusi tutti gli script non compilati e la controversa mod Hot Coffee di GTA San Andreas. Per rimuovere tutti questi contenuti Rockstar ha dovuto mettere prima in manutenzione il Launcher e poi togliere dalla vendita la collezione e vietare ai giocatori dal giocarci.

Ora, diversi giorni dopo, la trilogia è tornata su PC, con Rockstar che promette seri miglioramenti.

“La GTA The Trilogy – The Definitive Edition è di nuovo acquistabile e giocabile su PC,” ha scritto Rockstar su Twitter. “Ci scusiamo sinceramente per l’inconveniente e stiamo lavorando per migliorare e aggiornare le prestazioni in futuro.”

Nel corso del weekend Rockstar aveva promesso che degli aggiornamenti sarebbero arrivati prossimamente, ma la situazione per la collezione è solo peggiorata. Su Metacritic la media dei voti utente si è abbassata a 0.5, con molti che hanno chiesto un rimborso per diversi problemi.

Bisognerà vedere come Rockstar reagirà all’uscita della trilogia di GTA, e quando inizieranno ad arrivare i primi aggiornamenti migliorativi.

GTA The Trilogy The Definitive Edition è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch