Le nomination per la 56esima edizione dei Nebula Awards sono state annunciate a marzo, e per la categoria Best Game Writing erano stati selezionati sei giochi degni di nota. Nelle scorse ore si è tenuta la cerimonia di premiazione del premio, ed in questa occasione è stato annunciato che il vincitore (per il 2020) è l’RPG Hades di Supergiant Games.

L’ultimo lavoro di Supergiant Games, disponibile su PC e Nintendo Switch (e prossimamente su PS4, a quanto pare), è riuscito ad aggiudicarsi questo notevole premio, ma non è stato facile. Tra gli altri candidati al premio della categoria Best Game Writing, infatti, troviamo Kentucky Route Zero di Annapurna, Spiritfarer, il nuovo gioco di Thunder Lotus che parla della morte, Blaseball, un simulatore di baseball horror, Ghostbusters, una storia su un gruppo di acchiappafantasmi, The Luminous Underground, una novel interattiva su degli acchiappafantasmi che lavorano nella metropolitana, e Scents & Semiosis.

“È incredibile aver guadagnato il riconoscimento della SFWA [Science Fiction and Fantasy Writers of America, ndr], dato che un certo numero di opere vincitrici e nominate ai premi Nebula sono state tra le ispirazioni per ognuno dei nostri giochi. Grazie per aver riconosciuto il Game Writing come categoria, e per aver scelto Hades per questo onore,” ha tweetato l’account di Supergiant Games poco dopo l’annuncio della vittoria del premio.

Cosa ne pensate? Hades è disponibile su PC e Nintendo Switch.