Se avete giocato almeno una volta nella vostra vita ad Half-Life 2 sicuramente riconoscerete la frase “Rise and shine, Mr. Freeman,” detta dal G-Man. Si tratta di una delle scene d’apertura più famose del mondo dei videogiochi, ed ora i modder di Project 17 useranno gli strumenti di Half-Life: Alyx per ricreare l’apertura di Half-life 2 come esperienza VR.

Point Insertion è il primo livello di Half-Life 2, ed oltre a camminare e a guardarsi in giro c’è poco da fare in realtà. È una scena iniziale di narrativa e allo stesso tempo atmosferica che, per la sua epoca, è un lavoro impressionante. Era il tipo di apertura “a freddo” che molti giochi in seguito hanno cercato di imitare, a volte riuscendosi e a volte no.

Point Insertion, inoltre, è il tipo di livello che immerge un giocatore in un mondo di cui non sa nulla o capisce senza confonderlo o allontanarlo, e sicuramente avrete provato queste sensazioni quando ci avrete giocato. Il livello ci porta in una stazione dei treni vuota ma allo stesso tempo rumorosa nell’incubo dei Combine, ed una volta usciti da lì troveremo una City 17 occupata dagli alieni.

Al momento non sappiamo quando Point Insertion sarà giocabile in Half-Life: Alyx, ma qui sotto potete trovare il trailer d’annuncio di Project 17.

Fonte: PC Gamer