Avete aperto Steam e nella lista dei download avete trovato Half-Life 2, titolo che pensavate di aver disinstallato qualche tempo fa? Questo perchè Valve ha deciso di aggiornare il gioco, sistemando un particolare errore notato da alcuni utenti.

Cinque anni fa, dopo un aggiornamento del SteamPipe, Valve aveva spostato tutti i titoli creati con il Source Engine su un nuovo sistema di distribuzione, causando però qualche problema. Alcuni giocatori di Half-Life 2 dei tempi, infatti, avevano iniziato a riportare che gli NPC, ossia i personaggi non giocanti, normalmente non sbattevano in alcun modo gli occhi, cosa assolutamente non naturale.

Ora, la compagnia americana è riuscita a sistemare questo errore, ed i personaggi di Half-Life 2 sono tornati a sbattere gli occhi. L’ultimo aggiornamento corregge anche dei problemi con i salvataggi, suoni mancanti e un bug delle impostazioni con SteamVR.

 

Fonte: Kotaku