Halo: Combat Evolved Anniversary sarà il secondo titolo ad arrivare nella Halo: The Master Chief Collection dopo Halo: Reach, che sin dal suo debutto ha immediatamente raggiunto ottimi risultati. Ora, anche se leggermente più tardi del previsto, 343 Industries ha confermato che i beta test per il nuovo capitolo della serie sparatutto inizieranno a febbraio.

In un post pubblicato sul forum di Halo, il team di sviluppo ha recentemente invitato i giocatori a partecipare ad un periodo di prova di Halo: Combat Evolved con alcuni contenuti specifici prima del lancio ufficiale che avverrà su PC nel corso di quest’anno.

“Stiamo cercando feedback su una vasta gamma di contenuti prima del lancio nel 2020,” si legge nel post. “Queste sono incentrate sui seguenti elementi del gameplay che includeranno i server dedicati, connessioni peer-to-peer, crossplay tra le versioni di Steam e Windows, una nuova UI per la personalizzazione e i progressi per la prossima stagione di Halo: Combat Evolved.”

Per essere più specifici, 343 Industries ha intenzione di far provare ai giocatori la campagna single-player e co-op, multiplayer, e i sistemi di personalizzazione e progressione del personaggio nel corso dell’avventura.

Nel caso foste interessati a partecipare a questa beta, è possibile diventare un Halo Insider tramite questo link: con questo privilegio sarà possibile provare, inoltre, funzionalità ancora in fase di sviluppo e che saranno presto implementate in Halo Reach per PC.

Fonte: Eurogamer