Dopo un leak avvenuto nel corso di questa mattina, in qusti minuti 343 Industries ha confermato una delle novità della serie di Halo.

Il multiplayer di Halo Infinite, che comprenderà modalità di gioco per il momento a noi sconosciute, sarà completamente free-to-play per tutti, ma non è chiaro se sarà necessario acquistare un abbonamento Xbox Live Gold, sempre se qualcosa non cambierà nei prossimi tempi.

“Halo è per tutti,” scrive 343 Industries su Twitter. “Possiamo confermare che il multiplayer di Halo Infinite sarà free-to-play e che supporterà i 120 FPS su Xbox Series X. Maggiori dettagli in arrivo presto!”

Secondo Klobrille, il multiplayer di Halo Infinite avrà anche un Battle Pass e diverse personalizzazioni per Master Chief. I 120 FPS su Xbox Series X, inoltre, servirebbero per la modalità Arena, ancora non svelata dallo studio americano.

Non sappiamo come mai 343 Industries abbia scelto di prendere questo approccio con Infinite, ma è sicuramente una buona notizia per tutti coloro che erano interessati a provare la nuova avventura di Master Chief e giocare con gli altri fan da tutto il mondo, sulle piattaforme di questa e di prossima generazione.

Halo Infinite uscirà nel 2020 su PC, Xbox One e Xbox Series X.