Tramite un comunicato stampa, Natsume ha annunciato questo pomeriggio la data di lancio ufficiale di Harvest Moon: One World, titolo la cui uscita era inizialmente pianificata per l’autunno di quest’anno ma che a quanto pare arriverà diversi mesi dopo.

Il motivo del rinvio al 5 marzo 2021, questa la data di uscita di Harvest Moon: One World, è legato alla pandemia di COVID-19, come ha spiegato il CEO e presidente di Natsume Hiro Maekawa in una dichiarazione rilasciata in questo comunicato per i media.

“Sfortunatamente, la pandemia di Covid-19 ha avuto un impatto su tutti nel nostro mondo in molti modi”, ha detto Maekawa. “Sebbene gli eventi in corso abbiano causato il posticipo del lancio di Harvest Moon: One World, stiamo lavorando duramente ogni giorno per creare un grande gioco che introduce i giocatori in un mondo completamente nuovo e promette del divertimento serio.”

“Riuscite a immaginarvi un mondo senza pomodori, fragole o cavoli? Nel nuovo capitolo della serie Harvest Moon questa è proprio la situazione con cui i giocatori dovranno confrontarsi. A testimoniare come le cose fossero in passato rimane solo un vecchio libro… Ispirati da una scoperta misteriosa, i giocatori partiranno per un’avventura che li vedrà esplorare non solo il proprio villaggio, ma il mondo intero! Dove li porteranno i loro viaggi? Dalle assolate spiagge di Halo Halo alle innevate montagne di Salmiakki, un mondo di avventure aspetta solo di essere esplorato.”

Harvest Moon: One World uscirà il 5 marzo 2021 su Nintendo Switch.

Fonte: Comunicato stampa