Hideo Kojima potrebbe avviare una partnership con Xbox per la pubblicazione del suo prossimo gioco: sono queste le nuove voci di corridoio provenienti da Jeff Grubb di GamesBeat.

Secondo il giornalista, Microsoft e Kojima avrebbero firmato una lettera di intenti per un nuovo titolo. Non si tratta di un contratto che lega ufficialmente le due compagnie, bensì afferma che le due parti intendono discutere i dettagli su un eventuale accordo di pubblicazione. Se un accordo simile dovesse essere confermato, il prossimo gioco di Kojima Productions potrebbe arrivare su Xbox e PC.

“Questo è un passo fondamentale nei negoziati tra il creatore di Metal Gear Solid e Xbox. Questo significa che entrambe le parti approvano un accordo generalizzato mentre gli avvocati continuano a mettere a punto i punti più sottili”, ha detto Grubb.

death-stranding-img13

Secondo il report Microsoft e Kojima sarebbero al lavoro da mesi su una partnership simile. Grubb afferma persino che “l’accordo è talmente vicino che Microsoft ha iniziato a preparare quello che serve a Kojima per sviluppare il suo nuovo titolo”.

Il progetto di Kojima e Xbox sarebbe legato, almeno in parte, al cloud. Ricordiamo che la casa di Redmond ha recentemente assunto la designer di Portal Kim Swift per guidare proprio un piano per il cloud di Xbox.

Il report, infine, dice che il punto della partnership tra Microsoft e Kojima è quello di “sbloccare la creatività di Kojima Productions utilizzando la tecnologia del colosso americano invece di dare il via libera ad un percorso specifico”.