Dopo l’annuncio all’inizio dell’anno e la rivelazione di alcuni interessanti dettagli a giugno, Team Cherry è tornata ad aggiornarci sullo sviluppo di Hollow Knight: Silksong, sequel del metroidvania dello studio australiano del 2017.

Per prima cosa, sembra che la timeline del team di sviluppo si sia ristretta un po’, nonostante il titolo sia ancora in lavorazione: la finestra di lancio, dunque, potrebbe essere fissata prima di quanto previsto.

In Hollow Knight: Silksong ci saranno ben 150 nuovi nemici, anche se il numero finale è leggermente più alto: Team Cherry, infatti, nel corso di questa settimana ha creato i nemici 163, 164 e 165, e l’arrivo di altri non è affatto escluso. I loro nomi sono ancora un mistero, ma per ora sappiamo solo che fanno parte di una accademia nel quale sono custodite conoscenze molto antiche.

La colonna sonora di Hollow Knight: Silksong è attualmente composta da 30 canzoni, e questo numero sembra destinato a crescere col passare del tempo. Christopher Larkin ha recentemente pubblicato due delle nuove tracce, e sono ascoltabili qui sotto.

Hollow Knight: Silksong arriverà su Nintendo Switch e PC in data da destinarsi.

Fonte: Team Cherry