Guerrilla Games ha pubblicato in questi minuti una nuova patch per Horizon Zero Dawn per PC che porta il gioco alla versione 1.04 dopo aver rilasciato solo pochi giorni fa la versione 1.03.

Questa patch mira a risolvere ulteriori arresti anomali, nonché una serie di miglioramenti del gameplay e delle prestazioni. Lo studio sta continuando a indagare sui problemi aperti e aggiornerà il pubblico non appena avrà più notizie disponibili. Tra quello che è stato fixato troviamo un crash che poteva avvenire quando si voleva creare una nuova partita ma gli slot dei salvataggi erano pieni, un crash legato alla cartella “temp”, due crash dell’intelligenza artificiale, uno dei saluti, uno del sampling del mondo e uno legato alle impostazioni grafiche.

Non mancano dei potenziali fix per corruzione della memoria e, come anticipato in precedenza, miglioramenti generali alla performance della CPU (dall’1 al 10%), oltre che miglioramenti ai cambi della telecamera nelle cutscene e conversazioni con i personaggi.

Ci sono ancora dei problemi da risolvere, come errori durante il processo di ottimizzazione, impostazioni grafiche che non funzionano correttamente e performance scarse su specifiche combinazioni hardware e GPU.

Horizon Zero Dawn è disponibile su PC e PS4.