Questo pomeriggio è scaduto l’embargo delle recensioni di Hyrule Warriors: L’Era della Calamità, e la critica specializzata ha finalmente potuto dire la sua su questo nuovo titolo musou prequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Nintendo, inoltre, ha pubblicato il trailer di lancio, visibile in calce alla notizia.

Su Metacritic il titolo è al momento con un punteggio medio di 79, con recensioni un po’oscillanti. IGN, ad esempio, ha fornito un 9 al gioco, affermando che “è una gioia da giocare e da scoprire”. Il sito connazionale Multiplayer.it scrive, con un punteggio di 8 e mezzo, che “l’esperimento firmato Koei Tecmo e Nintendo funziona, e si rivolge a tutti quelli che, senza pregiudizi, cercano un gioco d’azione immediato e coinvolgente incentrato sul mondo, la storia e gli indimenticabili personaggi di Breath of the Wild”.

Quello che si critica di più è il lato tecnico: soprattutto in momenti ricchi d’azione durante i combattimenti, si dice che il framerate tenda a calare e che la telecamera può avere qualche problema. A dirlo, ad esempio, è VGC, che afferma che il gioco è “una lettera d’amore estremamente divertente a Breath of the Wild delusa da una performance irregolare che fa naufragare i picchi assurdi del gioco”.

Ecco un riepilogo delle recensioni di Hyrule Warriors: L’Era della Calamità: