Marzo è appena iniziato, e come ben sappiamo alla fine di questo mese i prodotti di Super Mario creati esclusivamente per festeggiare il 35esimo anniversario del franchise scompariranno dai negozi.

Nel caso in cui non lo sapeste (anche se pensiamo sia piuttosto difficile), il 31 marzo 2021, Nintendo vuole rimuovere dalla vendita Super Mario 3D All-Stars, sia fisicamente che digitalmente, Super Mario Bros. 35, che scomparirà dal Nintendo eShop di Nintendo Switch, ma non solo. La console Super Mario Game & Watch non sarà più disponibile per l’acquisto, e i servizi online di Super Mario Maker per Wii U saranno ufficialmente chiusi. E anche Fire Emblem: Shadow Dragon & the Blade of Light, che non c’entra con il compleanno di Mario, non sarà più acquistabile.

La ragione dietro queste rimozioni non è stata comunicata, e non c’è modo di sapere con certezza perché Nintendo voglia impedire ai fan di acquistare questi prodotti in futuro. Con un tweet pubblicato dall’account Twitter giapponese, Nintendo ha scritto che “la campagna ‘Super Mario Bros. 35th Anniversary’ terminerà alla fine di marzo 2021. Con la fine della campagna, finiranno anche la produzione, le vendite e i servizi di alcuni prodotti”.

Sembra quindi che, per il momento, Nintendo non voglia fare retromarcia sulla rimozione di questi giochi di Super Mario dalla vendita.