GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Il Nintendo Direct è una serie di presentazioni in cui Nintendo annuncia giochi in arrivo sulle sue piattaforme, e si tratta ogni volta di un appuntamento imperdibile per tutti i fan o possessori di una sua console.

In un recente incontro con gli azionisti, il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa ha dichiarato che la compagnia crede che i Direct siano un modo incredibile per condividere nuove informazioni, nonostante il fatto che l’ultima presentazione importante sia avvenuta quasi 10 mesi fa.

La presentazione di cui stiamo parlando è datata 5 settembre 2019, e da quel momento tutte le altre sono state “Mini Direct” o si sono concentrate su giochi singoli. La pandemia di COVID-19 ha sicuramente avuto un impatto sulla programmazione dei Direct, visto che uno sicuramente sarebbe stato trasmesso durante l’E3 se l’evento non fosse stato cancellato.

Secondo Furukawa, inoltre, i Direct in futuro potrebbero cessare di esistere in favore di “metodi migliori per effettuare annunci”.

“Pensiamo che i Nintendo Direct siano un modo molto efficace per presentare informazioni direttamente ai nostri consumatori in una maniera molto diretta,” ha detto. I tempi però cambiano, ed è lo stesso anche per il modo più efficace per promuovere prodotti, pertanto c’è una possibilità che ci sarà un modo migliore e nuovo per presentare informazioni. Esaminiamo sempre tutti i modi possibili per comunicare tutto quello che dobbiamo dire.”

Sempre al meeting con gli azionisti Furukawa si è scusato per i problemi causati dal Joy-Con Drift di Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite.

Fonte: VGC