Stando ad un recente report dell’analista Hideki Yasuda pubblicato su GamesIndustry.biz Japan, il brand di PlayStation in Giappone sarebbe “in un continuo e decisivo declino“, poiché PS5 avrebbe registrato “di gran lunga le vendite di lancio più basse” di qualsiasi console di Sony nel Paese.

Citando i dati di vendita di Famitsu, Hideki Yasuda ha affermato che PS5 ha venduto circa 240.000 unità in Giappone nelle prime sei settimane di disponibilità, meno di ogni altra console PlayStation durante lo stesso periodo, ad eccezione di PSP.

“Le vendite totali di 240.000 [unità] sono di gran lunga le più basse nella storia delle console domestiche PlayStation”, ha scritto l’analista. “Se ciò dovesse continuare, le vendite complessive di PS5 finirebbero forse a meno della metà di PS4.”

“Sulla base di questo grafico, si può davvero intuire che Sony (SIE) ha piani per il successo nel mercato giapponese? L’ACE Economic Research Institute non può vederlo. Le prime tendenze di PS5 hanno dimostrato che il marchio PlayStation in Giappone è in netto declino e l’Ace Economic Research Institute non può fare a meno di rimanere deluso,” continua Yasuda.

“Guardando la situazione attuale, in cui Sony (SIE) non è riuscita a rendere disponibili abbastanza PS5 in Giappone per la stagione degli acquisti di fine anno, non possiamo fare a meno di essere profondamente preoccupati per il futuro del mercato PlayStation in Giappone.” conclude l’analista.

Che ne pensate?

Fonte: VGC