Konami ha, di nuovo, registrato il marchio Silent Hill negli Stati Uniti.

La compagnia giapponese ha effettuato quest’operazione il 26 agosto 2019, indicando nella sezione beni e servizi “Videogame”. Non si tratta certamente di una novità, e il rinnovo del marchio è stato praticamente necessario, in termini legali. Come “specimen”, Konami ha fornito uno screenshot della pagina web del PlayStation Store raffigurante Silent Hill: Book of Memories, rilasciato nel 2012 e ancora scaricabile.

È presto per dire che Konami potrebbe annunciare presto un nuovo titolo di una delle serie horror più conosciute e amate al mondo, ma le possibilità non sono così remote.

 

Fonte: Resetera