Nel caso in cui usaste ancora il Nintendo 3DS, prendetelo e controllate le impostazioni: è arrivato un nuovo aggiornamento, il primo in quasi un anno. Non è importante o incredibile, ma è solo un piccolo promemoria che ci ricorda che il 3DS esiste, e che Nintendo, in qualche modo, ci tiene ancora.

Il nuovo aggiornamento, che porta il sistema alla versione 11.14.0-46, contiene una sola riga nel changelog che risulterà molto familiare ai fan di Nintendo, forse fin troppo: “Sono stati apportati ulteriori miglioramenti alla stabilità complessiva del sistema e altri piccoli aggiustamenti per migliorare l’esperienza dell’utente.” La dicitura, che è leggermente diversa dall’equivalente di Switch, appare molte volte nel registro degli aggiornamenti del Nintendo 3DS.

L’ultimo update del firmware di Nintendo 3DS era arrivato il 2 dicembre 2019, e si concentrava sulla risoluzione di un problema dello StreetPass, mentre l’ultimo aggiornamento di “stabilità” era stato pubblicato il 4 novembre 2019, più di un anno fa.

A settembre, la produzione del Nintendo 3DS è stata ufficialmente discontinuata, il che significa che Nintendo non produce più la console portatile. Il sistema ha venduto poco più di 75 milioni di unità nel corso del suo ciclo vitale, circa la metà di ciò che ha venduto il Nintendo DS.

Fonte: Nintendo