Era abbastanza chiaro che sarebbe stato confermato, ma sentirlo dire da chi di dovere dà sempre una maggiore sicurezza. Il PlayStation Now sarà utilizzabile anche su PS5, lo ha dichiarato Yasuhiro Osaki di SIE in un’intervista a Famitsu.

Secondo quanto da lui riportato, la compagnia giapponese starebbe cercando di migliorare sempre di più il servizio ad abbonamento sia nel suo lato tecnologico che lato software. Sony possiede non pochi brevetti sulla tecnologia del cloud gaming, e sono molto fiduciosi nel loro lavoro.

Osaki ha affermato che il PlayStation Now è il risultato di ben 25 anni di business nell’industria videloudica. L’obiettivo finale è quello di fornire agli utenti il miglior servizio possibile.

Il PlayStation Now si è recentemente arricchito di ben quattro giochi, ossia God of War, inFAMOUS: Second Son, Grand Theft Auto V, e Uncharted 4: A Thief’s End.

 

Fonte: Twinfinite