Infinity Ward, uno degli studi di Call of Duty più amati e noto per la serie di Modern Warfare, ha annunciato di aver aperto un nuovo studio ad Austin, Texas, negli Stati Uniti. Lo studio di Austin è il quarto della compagnia, che si trova anche a Los Angeles, in Polonia e Messico.

Nel post d’annuncio Infinity Ward ha detto di star assumendo dipendenti per tutte le posizioni e che maggiori informazioni sullo studio di Austin saranno annunciate in futuro. La città di Austin negli ultimi tempi sta diventando molto rilevante nell’industria videoludica, con sempre più compagnie che decidono di aprire lì i loro studi. Anche Blizzard, così come EA, Bethesda e Crystal Dynamics, ha uno studio ad Austin, giusto per fare qualche esempio.

Secondo delle voci di corridoio Infinity Ward sarebbe il team di sviluppo di Call of Duty 2022, il cui nome in codice sarebbe Project Cortez. Si pensa che questo gioco sia un sequel di Call of Duty Modern Warfare, titolo che ha segnato il reboot della serie sparatutto, con una storia riguardante i cartelli della droga colombiani.