inXile Entertainment è uno studio noto per Wasteland 2 e Wasteland 3, due titoli che hanno messo in risalto il genere dei CRPG negli ultimi tempi poiché le altre serie erano più concentrate su elementi d’azione. Tuttavia, lo studio ha un altro progetto in lavorazione, e sembrerebbe essere uno che potrà raggiungere un pubblico più ampio.

Stando a quanto riportato da Klobrille e da degli annunci di lavoro, inXile Entertainment starebbe infatti lavorando ad un RPG in prima persona tripla A. Klobrille ha messo in evidenza in un recente tweet che InXile sta attualmente cercando un art director per un “gioco di ruolo di nuova generazione” che utilizzerà Unreal Engine, la quinta versione, ma questo lo sapevamo già.

Una pagina separata per un gameplay designer, invece, menziona esplicitamente la prospettiva in prima persona, piuttosto che la visualizzazione isometrica e ingrandita che abbiamo visto in molti degli altri giochi dello studio, come Wasteland 3 per l’appunto.

Al momento non ci è dato sapere che cosa sia questo progetto, pertanto possiamo solo speculare su davvero grandi linee. Ci vorrà, inoltre, quasi sicuramente diverso tempo, se non mesi o anni, prima di saperne qualcosa, magari anche solo il titolo.