Nella serata di ieri, in occasione della WWDC 2022, Apple ha annunciato iOS 16, la nuova versione del sistema operativo degli iPhone. Tra le tante novità presenti nella prima anteprima per gli sviluppatori, come riportato da Riley Testut su Twitter, c’è anche il supporto ai controller Joy-Con e Pro di Nintendo Switch.

A detta di Testut il controller Pro funziona perfettamente con iOS 16, mentre sembra che entrambi i Joy-Con appaiano come un unico dispositivo collegabile tramite Bluetooth. Nat Brown, un engineering manager di Apple, oltre a confermare il supporto ai due controller, ha però rivelato che è possibile cambiare il modo in cui funzionano i Joy-Con. È infatti possibile passare dall’utilizzo di entrambi i Joy-Con come un unico controller a due controller separati tenendo premuti i pulsanti Schermata e Home per alcuni secondi.

Il supporto ai Joy-Con e al controller Pro di Nintendo Switch arriva oltre un anno l’aggiunta del supporto al joypad DualSense di PS5, oltre che al controller di Xbox Series X/S.

iOS 16 è attualmente disponibile in anteprima per gli sviluppatori, con una beta pubblica che sarà pubblicata il mese prossimo. La versione completa e stabile dovrebbe uscire, come di consueto, in autunno.