Tramite una serie di tweet pubblicati nel corso della notte, il creative director John Garvin e il game director Jeff Ross, entrambi a Bend Studio, hanno annunciato di aver lasciato il team di Sony che ha lavorato sull’acclamata esclusiva Days Gone.

Garvin è stato con Bend Studio sin dal 1997, quando ancora era Eidetic, mentre Ross è entrato nel team nel 2015, anche se nel 2006 lavorava già per Sony Interactive Entertainment. Garvin ha svelato solo oggi di aver lasciato Bend Studio ben un anno fa. “Da quando è uscito Days Gone, mi sono concentrato su progetti personali: pittura, scrittura, pubblicazione e in generale, godendomi una pausa dall’industria dei giochi,” spiega nel suo thread su Twitter.

Ross, invece, a differenza di Garvin che non è stato a Bend Studio per diverso tempo, lascerà lo studio questa settimana. Nel suo tweet d’annuncio scrive che “Questa è la sua ultima settimana a PlayStation e Bend Studio. Sono davvero fiero dei giochi che sono riuscito a creare, ma non vedo l’ora di affrontare nuove sfide sul mio cammino. Parlerò dei miei piani in futuro, ma mi trasferirò a Chicago una volta che il COVID si calmerà.”

Bend Studio, dunque, perde degli importanti sviluppatori che hanno collaborato per creare Days Gone. C’è la possibilità che Ross abbia già lavorato in qualche modo su un possibile sequel, ancora non annunciato, ma questa è una mera speculazione.