John Romero, co-creatore di Doom e Doom 2, ha creato il suo primo livello della serie in 28 anni per aiutare il popolo ucraino in un momento così difficile come quello della guerra.

Disponibile per una cifra simbolica di 5 euro, One Humanity, questo il titolo del nuovo livello di Doom 2, è acquistabile sul suo sito. Secondo Romero, One Humanity è il primo nuovo livello di Doom 2 che ha realizzato da quando l’FPS di id Software venne lanciato nel 1994.

Il 100% del ricavato della vendita del livello saranno donati in beneficenza alla Croce Rossa e al Central Emergency Response Fund (CERF) delle Nazioni Unite per supportare l’Ucraina invasa dalla Russia.

“Per sostenere il popolo dell’Ucraina e gli sforzi umanitari della Croce Rossa e del Fondo per le Emergenze delle Nazioni Unite, sto rilasciando un nuovo livello di DOOM 2 acquistabile a 5 euro”, ha twittato Romero. “Il 100% del ricavato va a favore di queste organizzazioni”.

Quella di Romero è solo l’ultima delle tante iniziative del mondo dei videogiochi volte a supportare l’Ucraina. The Pokémon Company, Unity, Quantic Dream e altre aziende hanno donato centinaia di migliaia di euro, con CD Projekt Red e Bloober Team che hanno scelto di rimuovere dalla vendita i loro giochi in Russia e Bielorussia.