Jonas Neubauer, sette volte campione del mondo di Tetris e definito da Vice “il miglior giocatore di Tetris del mondo”, è scomparso nelle scorse ore all’età di 39 anni.

La sua morte è stata annunciata nella giornata di ieri dal suo profilo Twitter, dove è stato scritto che Neubauer è scomparso in seguito “ad un’emergenza medica improvvisa” nella giornata del 4 gennaio, non andando però nei dettagli, che però dovrebbero arrivare appena disponibili.

Nato nel 1981, Neubauer ha contribuito a rendere popolare Tetris come esport e ha vinto il Classic Tetris World Championship, il trofeo che definisce il miglior giocatore al mondo di Tetris, ben sette volte, inclusa l’edizione inaugurale nel 2010. Si è anche piazzato secondo due volte nei 10 anni da quando il torneo è stato lanciato, davvero un campione.

“Questa è una perdita tremenda in tanti modi. Jonas Neubauer è stato uno dei più grandi giocatori di Tetris classico di tutti i tempi per abilità, spirito e gentilezza,” ha scritto l’account Twitter ufficiale di Tetris. “I nostri cuori vanno alla sua famiglia, ai suoi amici e all’intera comunità di Tetris, mentre tutti piangiamo la sua scomparsa.”