Square Enix ha sempre supportato i porting per PC dei suoi titoli, ma uno dei pochi ancora etichettati come esclusiva console è Kingdom Hearts 3, disponibile solamente su PS4 e Xbox One. Tutto questo, però, potrebbe cambiare.

La pagina dello store Microsoft del DLC Re:Mind, che arriverà sulla console della casa di Redmond a febbraio, presenta una voce “Installazione” dove viene riportata la seguente frase: “Ottieni questa app dopo aver effettuato l’accesso al tuo account Microsoft e installala sui tuoi dispositivi Windows 10“. La pagina di Kingdom Hearts 3 in sè, tuttavia, non parla in alcun modo di Windows 10, e si riferisce solamente all’installazione su Xbox One.

Questa situazione potrebbe stare a indicare due cose: il titolo arriverà in futuro su Xbox Game Pass oppure un porting vero e proprio per PC è attualmente in lavorazione presso Square Enix.

Fino ad ora non c’è stato alcun annuncio ufficiale da parte degli sviluppatori giapponesi, ma se Kingdom Hearts 3 dovesse mai sbarcare sulla piattaforma, significherebbe che Microsoft ha rovinato, forse involontariamente, la sorpresa.

Fonte: DSOGaming