Nel corso di questo pomeriggio sono state pubblicate da parte di vari siti interviste con gli sviluppatori di Kingdom Hearts: Melody of Memory, tra cui il franchise director e character designer Tetsuya Nomura. Melody of Memory è il primo gioco della serie ad arrivare su Nintendo Switch, quindi naturalmente qualcuno ha chiesto se fossero in arrivo altri giochi di Kingdom Hearts Switch, che si tratti di porting di titoli esistenti o di nuovi.

Tramite un traduttore, Tetsuya Nomura ha confermato che al momento non ci sono piani specifici per altri giochi di Kingdom Hearts su Nintendo Switch. Square Enix ha preso in considerazione i porting di giochi esistenti per Switch in passato, ma ha scoperto che era tecnologicamente difficile. Tuttavia, Nomura ha aggiunto che crede che Nintendo Switch sia un hardware molto interessante e che aveva sempre desiderato fare qualcosa su questa console. Inoltre, anche se non può parlare per i giochi di Square Enix a cui non è associato, Nomura ha dichiarato che è possibile che un altro dei suoi titoli possa arrivare su Switch.

Sembra dunque che il futuro di Kingdom Hearts su Nintendo Switch sia molto incerto, e se anche tutto può cambiare da un momento all’altro, per ora non abbiamo l’assoluta certezza.

Fonte: Nintendo Enthusiast