Kingdom Hearts: Melody of Memory uscirà tra qualche settimana sulle principali piattaforme, ma presso Square Enix qualcos’altro legato alla serie sta già bollendo in pentola.

In una nuova intervista rilasciata a Famitsu, il character designer Tetsuya Nomura ha confermato che il team di Kingdom Hearts sta già lavorando a qualcosa di nuovo per la serie che probabilmente debutterà nel 2022, quando il franchise compierà 20 anni.

“Farò del mio meglio per il 20esimo anniversario,” ha detto. “I miei pensieri sono già sul prossimo lavoro, e il team di Kingdom Hearts sta lavorando su qualcosa di nuovo. Kingdom Hearts: Melody of Memory è un gioco che uscirà prima di esso, pertanto lo staff principale ci ha potuto dare una mano. Per quanto riguarda quello che annunceremo da qui in avanti, tutto probabilmente vi sorprenderà, pertanto state sintonizzati!”

Dalle parole di Nomura è possibile comprendere che Square Enix stia già pensando a come continuare la serie di Kingdom Hearts, anche se probabilmente non con un Kingdom Hearts 4. Non sappiamo nemmeno se si tratti di un altro spin-off o gioco mobile, e per saperlo ci toccherà aspettare ancora qualche tempo.

Lo sapevate che i capitoli principali di Kingdom Hearts non sono arrivati su Nintendo Switch per problemi tecnici?