Solitamente le aziende videoludiche festeggiano gli anniversari delle loro serie più popolari con nuovi giochi, remastered o remake, e merchandise di diverso tipo. Con il 35esimo compleanno di Castlevania, invece, Konami ha scelto di prendere un approccio leggermente diverso.

L’azienda giapponese, infatti, ha annunciato oggi una collezione di NFT chiamata “Konami Memorial” che include 14 artwork esclusivi di Castlevania. Tra gli artwork che saranno messi all’asta sulla piattaforma OpenSea dal 12 gennaio alle 23:00 ore italiane troviamo scene di gioco, musica di sottofondo e nuove immagini create proprio per celebrare l’anniversario. Questi NFT andranno a ripercorrere la storia della serie, arrivata in Occidente nel 1987 su Nintendo Entertainment System (NES). Konami dice che i dettagli di tutte le 14 opere e dell’asta saranno pubblicati presto sul sito ufficiale.

“Konami Memorial NFT è una nuova iniziativa nata per condividere alcuni dei contenuti più amati dai fan di tutto il mondo. Essendo il primo progetto dell’azienda in questo settore, con NFTs e tecnologia blockchain agli albori, Konami continuerà a esplorare nuovi sviluppi e ad ascoltare il feedback dei giocatori dopo questa prima collezione,” ha dichiarato l’azienda in un comunicato.

Di recente Konami ha pubblicato Castlevania Advance Collection su PC e console, che include tre titoli rilasciati inizialmente su Game Boy Advance, e Castlevania: Grimoire of Souls su Apple Arcade. Parlando del futuro della serie, Konami ha detto che “continuerà a supportare i prodotti attualmente disponibili, valutando anche nuove opportunità per titoli che soddisfino e superino le aspettative dei giocatori”.