Bloober Team ha annunciato che il suo gioco horror psicologico del 2016 Layers of Fear arriverà su PlayStation VR il 29 aprile.

Layers of Fear VR è già disponibile per gli headset Oculus e HTC Vive, ma non era ancora disponibile su PS4. Bloober Team afferma che il porting è “un continuo della strategia dell’azienda di portare i suoi giochi horror di qualità su popolari piattaforme di realtà virtuale”, suggerendo che potremmo vedere altri suoi giochi arrivare in VR. Blair Witch, ad esempio, è arrivato su Oculus Questo lo scorso ottobre, e anche questo potrebbe uscire su PS VR in futuro. Magari anche The Medium VR, chi lo sa.

“Fai un altro sorso osservando la tela che incombe sopra di te. Una luce tremolante brilla nell’angolo. Hai creato innumerevoli opere d’arte, ma mai niente come… questo. Perché non l’hai fatto prima? Con il senno di poi sembra così ovvio. I tuoi amici, i tuoi critici, i tuoi soci in affari… presto, se ne accorgeranno tutti. Ma manca ancora qualcosa…

Guardi in alto, stupefatto. Quella melodia… era forse un pianoforte? Sembrava proprio lei… Ma no, sarebbe impossibile. Lei non c’è più. Non c’è più nessuno. Devi concentrarti. Quanto tempo ci è voluto per arrivare fino a questo punto? Troppo, ma non importa. Non ci saranno più altre distrazioni. È quasi finito. Puoi sentirlo. La tua creazione. Il tuo capolavoro.”

Layers of Fear è disponibile su PC, PS4 e Xbox One.