Riot Games ha svelato oggi le novità della patch 11.7 di League of Legends, in arrivo tra due giorni.

Disponibile dal 1 aprile, il nuovo aggiornamento darà il via ad un nuovo evento “a ritmo di danza” ed introdurrà una nuova linea di skin. L’evento in questione si chiama Ritmo Spaziale, e renderà disponibili delle skin a tema, vedrà il ritorno della modalità Uno per Tutti, nuovi bordi, premi, icone ed emote e altro ancora.

Inoltre, Gwen la Sacra ricamatrice, il prossimo campione a unirsi alla formazione di League of Legends, è disponibile in anteprima sul PBE a partire da oggi. Un tempo solo una bambola pregiata, Gwen è stata portata in vita dal sacrificio del suo creatore, trasformata in una sarta magica. Gwen controlla un’antica magia basata sulla nebbia, che le è stata conferita dal suo creatore, e trova conforto e piacere nell’usare questo potere mistico insieme agli strumenti che l’hanno costruita: forbici, aghi e filo. Gwen arriverà per tutti nella patch 11.8.

Di seguito, le novità annunciate per la patch 11.7 di League of Legends, in uscita il 1 aprile:

  • Nove nuovi aspetti disponibili: Lux Ritmo Spaziale, Samira Ritmo Spaziale, Nunu Ritmo Spaziale, Rumble Ritmo Spaziale, Nasus Ritmo Spaziale, Blitzcrank Ritmo Spaziale, Lulu Ritmo Spaziale e Gwen Ritmo Spaziale (disponibile successivamente con Gwen)
  • Una nuovo aspetto prestigio: Lulu Ritmo Spaziale (edizione prestigio)
  • Il ritorno di Uno per Tutti
  • Più bordi, premi, icone ed emote nuovi all’interno del Pass evento Ritmo Spaziale

League of Legends è disponibile su PC.