Sembra che nei piani di Warner Bros. e di TT Games ci sia l’intenzione di ripubblicare LEGO Marvel Super Heroes su Nintendo Switch nelle prossime settimane o mesi.

A svelarlo è una pagina recentemente apparsa sul sito dell’ESRB, l’ente di valutazione dell’intrattenimento americano, che come sappiamo è quasi impossibile si sbagli. Stando a quanto riportato, LEGO Marvel Super Heroes, otto anni dopo la sua uscita iniziale, farà finalmente il suo debutto su Nintendo Switch, probabilmente in versione migliorata oppure no, chi lo sa.

LEGO Marvel Super Heroes è stato originariamente rilasciato per PlayStation 3, Xbox 360, Wii U, PlayStation 4, Xbox One nel lontano 2013. LEGO Marvel Super Heroes 2, invece, è attualmente disponibile su Nintendo Switch, quindi può darsi che sia proprio per la presenza del secondo capitolo sulla piattaforma che TT Games e Warner Bros. hanno scelto di pubblicare anche il primo gioco della serie sulla console ibrida della casa di Kyoto.

“LEGO Marvel Super Heroes racconta una storia originale che coinvolge l’intero universo Marvel. I giocatori controllano Iron Man, l’Uomo Ragno, Hulk, Capitan America, Wolverine e molti altri personaggi Marvel mentre uniscono le forze per impedire a Loki e a un’orda di cattivi Marvel di assemblare una super arma capace di distruggere il pianeta.

I giocatori daranno la caccia ai Mattoncini Cosmici percorrendo i luoghi più importanti dell’universo Marvel, come l’Helicarrier degli Avengers, la Torre Stark, l’Asteroide M, una base Hydra e la X-Mansion.”

LEGO Marvel Super Heroes è disponibile per PC, PlayStation 3, Xbox 360, Wii U, PlayStation 4, Xbox One.

Fonte: ESRB