A sorpresa, Square Enix ha rilasciato nelle scorse ore un nuovo aggiornamento per la versione PC di Lightning Returns: Final Fantasy 13. A distanza di cinque anni dal lancio, il publisher giapponese continua dunque ad aggiornare il titolo, ma forse c’è di più sotto.

Il gioco di ruolo di Square Enix, arrivato su PC nel dicembre 2015, ha ricevuto un update che risolve un problema con la voce di Lightning che non veniva riprodotta in alcune scene.

“Grazie per il vostro continuo supporto a LIGHTNING RETURNS: FINAL FANTASY XIII. Un aggiornamento del gioco è rilasciato il 12 luglio 2021. Contenuto dell’aggiornamento: Risolto un problema di mancata riproduzione della voce di Lightning in alcune scene. Speriamo che continuiate a divertirvi con LIGHTNING RETURNS: FINAL FANTASY XIII,” si legge nel breve changelog di Square Enix su Steam.

Questo update è decisamente casuale, ma alcuni fan ipotizzano che sia legato ad un arrivo di Lightning Returns: Final Fantasy 13 su Xbox Game Pass. Durante l’evento XO19 di quasi due anni fa, Microsoft aveva rivelato che tanti giochi di Final Fantasy sarebbero arrivati sul servizio, tra cui la trilogia di Final Fantasy 13 (Final Fantasy 13, Final Fantasy 13-2 e Lightning Returns: Final Fantasy 13).

L’update potrebbe quindi essere stato rilasciato per fare in modo che i giocatori di Xbox Game Pass ottengano la migliore esperienza possibile. Questa ipotesi non è certo da escludere, ma per saperne di più dovremo ancora attendere del tempo.