Nelle scorse ore Square Enix ha registrato in Australia il marchio Live a Live, è in arrivo una remastered, un remake o persino un reboot della serie?

Per chi non la conoscesse, Live a Live non è affatto una nuova IP, ma è un JRPG pubblicato su SNES (Super Famicom) esclusivamente in Giappone nel 1994 e mai arrivato sul nostro mercato, così come altri titoli di questo genere della compagnia in questione.

Una versione inglese è giocabile al giorno d’oggi, ma è stata realizzata da un fan e non è ufficialmente in alcun modo. Live a Live venne pubblicato su Wii U come titolo per Virtual Console nel giugno 2015, seguito poi dalla versione per Nintendo 3DS nel novembre 2016.

La registrazione di questo marchio e i precedenti ritorni del gioco sul mercato potrebbero far pensare ad una possibile volontà da parte di Square Enix di riportare in vita la serie e pubblicare il titolo anche in Occidente, magari su Nintendo Switch come parte del programma Nintendo Switch Online. Quest’ultimo, come sappiamo, offre giochi per NES e SNES sulla console ibrida della casa di Kyoto, e potrebbe essere un ottimo titolo da aggiungere alla line-up.

Fonte: WIPO | Via: Gematsu