Come Judgment e Yakuza, sembra che Lost Judgment camminerà sul filo tra l’essere divertente e il trattare, allo stesso tempo, argomenti piuttosto seri e cupi. A suggerirlo sono stati, fino ad ora, solo dei trailer, ma ora abbiamo un’altra conferma.

Il direttore della localizzazione del gioco, Scott Strichart, infatti, ha voluto avvertire i fan che i temi più pesanti che la storia di Lost Judgment affronterà non dovrebbero essere ignorati. In un paio di tweet pubblicati di recente, Strichart ha detto che anche se è felice dell’entusiasmo che i fan stanno mostrando per elementi divertenti come il cane e lo skateboard, la storia affronterà “vari traumi” che i giocatori non dovrebbero vedere e provare in alcune situazioni.

“Se siete in qualche modo preoccupati, per favore informatevi prima di comprarlo”, scrive Strichart. “La vostra salute deve venire prima di tutto e questo gioco non tira pugni”.

Lost Judgment uscirà su PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series il 24 settembre.