Come ogni metà mese, Mat Piscatella dell’NPD fornisce i dati di vendita del mese scorso, in questo caso agosto 2020, riguardanti l’industria dei videogiochi negli Stati Uniti d’America.

Senza troppe sorprese in realtà, in prima posizione troviamo Madden NFL 21, che è dunque il gioco più venduto negli USA il mese scorso, mentre al secondo posto si trova UFC 4, un altro titolo sportivo sempre di casa Electronic Arts, seguito da Call of Duty: Modern Warfare e Ghost of Tsushima.

Il resto della Top 10 è rimasto piuttosto invariato, con Animal Crossing in quinta posizione, Ring Fit Adventure in sesta, Mario Kart 8 Deluxe in settima, Super Smash Bros. Ultimate in ottava, Paper Mario: The Origami King in nona e Mortal Kombat 11 in decima. Sorprendente il fatto che cinque dei giochi della Top 10 siano esclusive Nintendo Switch, che rimane la console più venduta negli Stati Uniti, anche ad agosto.

Abbiamo un nuovo record da dare riguardante The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che per 42 mesi consecutivi è rimasto tra i 7 giochi per Nintendo Switch più venduti, diventando tra l’altro il decimo titolo per piattaforme Nintendo più venduto di sempre negli Stati Uniti.

Cosa ne pensate di questi risultati?