Nella giornata di ieri, in occasione della PAX East 2020, Annapurna Interactive ha annunciato Maquette, un puzzle in prima persona sviluppato da Graceful Decay.

Attualmente abbiamo pochissimi dettagli su questo titolo, ma da quel che possiamo vedere dal trailer pubblicato dal publisher sembra che i giocatori dovranno imparare a padroneggiare la prospettiva per poter andare avanti. Si tratta un concetto simile a quello di Superliminal, di cui abbiamo scritto una recensione qualche mese fa. Maquette si basa sul prototipo che Hanford Lemoore, fondatore dello studio, mostrò nel lontano 2011.

“Maquette è un puzzle game ricorsivo che ti trasporterà in un mondo dove ogni edificio, pianta o oggetto è di dimensioni al contempo minuscole e gigantesche. Maquette realizza tutto ciò deformando il mondo in un design ricorsivo à la Escher.

Muoviti verso il centro del mondo per sentirti un gigante che svetta su edifici e mura. Allontanatene e comincerai a sentirti insignificante di fronte all’accrescersi degli oggetti – al cui culmine le crepe nel terreno saranno come burroni.

Con Maquette esplorerai le proporzioni dei problemi quotidiani in una storia d’amore dei giorni nostri, laddove i più piccoli problemi possono diventare ostacoli insormontabili.”

Maquette è in sviluppo per piattaforme non ancora annunciate, ma una di questa è il PC.