Nel corso di questa settimana è stato reso pubblico in rete un divertente gioco chiamato Mario Royale, giocabile su qualsiasi browser senza doversi registrare. L’obiettivo di Mario Royale è semplice: insieme ad altri 74 giocatori bisogna cercare di raggiungere il livello del castello di Bowser, e il primo che riesce a completarlo ottiene una “Victory Royale“.

Come spiega lo stesso autore in un video, i giocatori non interagiscono direttamente tra di loro, bensì attraverso il mondo di gioco. Per poterli sconfiggere è necessario usare la classica stella, rompere il blocco su cui si trovano oppure usare un guscio di tartaruga.

Il creatore del gioco, InfernoPlus, aveva già previsto che prima o poi Nintendo avrebbe fatto chiudere il tutto, e quel giorno è arrivato.

La richiesta è chiara: “Ok, quindi, uhh. Qualcuno che può creare la musica e gli effetti sonori… ora?”

Mario Royale è ora Infringio Royale (o DMCA Royale), e tutti i riferimenti al gioco di Nintendo sono stati rimossi. Mario è stato sostituito con un avatar che ha qualche somiglianza, i nemici sono creazioni originali, così come i blocchi e gli effetti sonori. La musica è, invece, assente per ora.

DMCA Royale immagine 2

Nel caso voleste provare questo divertente gioco su cui penso di aver buttato qualche ora della mia vita, basta cliccare qui.

 

Fonte: Eurogamer