L’organizzazione NPD ha pubblicato questo pomeriggio la classifica dei giochi e accessori più venduti negli Stati Uniti a settembre 2020, e sebbene le prime posizioni siano piuttosto combattute, a spuntarla è l’ultimo titolo di casa Crystal Dynamics.

Marvel’s Avengers, infatti, è stato il gioco più venduto negli USA lo scorso mese, superando Super Mario 3D All-Stars, che però ha sicuramente venduto molto, non solo negli Stati Uniti ma anche in tutto il mondo, e Madden NFL 21, che ad agosto era al primo posto. In quarta posizione troviamo Tony Hawk’s Pro Skater 1+2, seguito poi da NBA 2K21, Call of Duty: Modern Warfare, Crusader Kings 3, Animal Crossing: New Horizons, Star Wars Squadrons e Mario Kart 8 Deluxe.

Per quanto riguarda l’hardware, l’analista Mat Piscatella scrive che la spesa per l’hardware di settembre 2020 è aumentata del 15% con un aumento dei guadagni di 277 milioni di dollari. La crescita delle vendite di Nintendo Switch ha compensato il calo di altre piattaforme console. Nintendo Switch è stata la console più venduta a settembre sia in termini di dollari di incassi che in unità.

La spesa per gamepad e cuffie / auricolari ha stabilito ogni nuovo record di vendite negli Stati Uniti di settembre e da inizio anno, e Il controller wireless Xbox Elite Series 2 è stato l’accessorio più venduto sia di settembre che da inizio anno (vendite in dollari).