Come rivelato da un lungo articolo di EW, Christopher Judge, noto per il suo ruolo di Kratos in God of War, sarà il doppiatore di Black Panther nel prossimo DLC di Marvel’s Avengers, War for Wakanda.

Judge ha svelato nell’intervista di aver inizialmente rifiutato il ruolo per paura di “non riuscire a rendergli giustizia” dopo la scomparsa di Chadwick Boseman. Tuttavia, grazie anche a sua madre e ai suoi figli, Judge ha scelto di accettare la proposta di Square Enix.

“Ho rifiutato subito”, ha detto Judge. “Ci sono molti Black Panther, ma non credevo davvero che qualcuno dovesse fare ancora T’Challa [dopo Boseman]. I colloqui effettivi sono andati avanti e, fondamentalmente, ho finito per farlo perché mia madre e i miei figli hanno detto che se non l’avessi fatto, mi avrebbero disconosciuto [secondo EW lo ha detto ridendo].

“Ad essere del tutto onesto, avevo paura di essere paragonato a quello che Chadwick aveva fatto così meravigliosamente”, continua Judge. “L’unico modo in cui riuscivo davvero a capire era quello di non tentare nemmeno un confronto vocale, di lasciare che la mia performance stesse in piedi da sola. Ci ho messo tutto me stesso e spero che alla gente piaccia”.

War for Wakanda aggiungerà una nuova missione single-player che porterà la lunghezza della campagna totale di Marvel’s Avengers a più di 25 ore. Marvel’s Avengers è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Google Stadia.