GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Crystal Dynamics e Square Enix sembrano avere molta fiducia in Marvel’s Avengers, che fin dall’annuncio ha fatto sorgere qualche preoccupazione tra i giocatori. Per ora sappiamo che ci sarà una grossa campagna single-player e che sarà giocabile anche offline.

In un’intervista a GamesBeat, il co-head di Crystal Dynamics, Scot Amos, ha parlato delle missioni secondarie del gioco, affermando che dopo il loro completamento, ai giocatori verranno forniti dei certi benefici (forse punti esperienza e migliore attrezzatura). Queste missioni secondarie sono assolutamente opzionali, e si può andare avanti nella campagna per poi riprenderle in un secondo momento.

“Ci sono delle missioni che vorrai sicuramente affrontare perchè daranno dei certi benefici che ti saranno forniti solo al completamento, e sono completamente opzionali. Si può anche scegliere di continuare la campagna principale, finire la storia e poi tornare indietro a giocarle”, ha detto Amos.

Marvel’s Avengers arriverà su PC, PlayStation 4, Stadia e Xbox One il 15 maggio 2020.

 

Fonte: GamingBolt