Crystal Dynamics ha rilasciato questa notte un nuovissimo aggiornamento per Marvel’s Avengers, e secondo le note di rilascio, la patch 1.3.6 introduce un nuovo sistema di ping non presente nelle prime versioni del gioco.

Stando al changelog creato dagli sviluppatori, i giocatori possono eseguire il ping di nemici, obiettivi, forzieri, oggetti distruttibili, informazioni collezionabili, fumetti, casse di risorse, casse di salute, rischi ambientali e punti di raccolta. I giocatori possono anche contrassegnare gli eroi abbattuti, istruire la nostra IA a premere i pulsanti, sparare ai grilletti e sfondare / hackerare le porte.

Come sempre, l’aggiornamento 1.3.6 risolve anche una serie di problemi. Ad esempio, corregge una serie di errori di schermata nera. Risolve anche un raro problema in cui si verificavano tempi di caricamento infiniti durante il passaggio da un eroe all’altro nel selettore degli eroi o nella War Table. Risolto anche un raro problema per cui il caricamento nell’avamposto della sottostazione SHIELD dopo averlo sbloccato tramite la campagna faceva sì che catene di missioni come “Reigning Supreme” e “Shield Substation Zero” rimanessero bloccate, interrompendo il progresso degli Avengers.

Marvel’s Avengers è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia. Avete visto il nuovo video dedicato a Kate Bishop?

Fonte: Crystal Dynamics