Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, per chi non lo sapesse, ha una cutscene segreta molto difficile da scoprire: una meccanica di gioco permette di costruire delle bombe nucleari che però possono essere rubate da altri giocatori nella vita vera.

Konami ha creato proprio una cinematica dedicata a questa funzionalità visibile solo se ogni bomba nel gioco viene disinnescata. Inizialmente si pensava fosse una missione impossibile senza sfruttare bug o glitch, ma la community PS3 ce l’ha fatta.

La cutscene venne già sbloccata su PC, ma attraverso un glitch che si azionava accidentalmente e non grazie allo sforzo enorme della fanbase. C’è una possibilità che non abbiate mai visto questo video, che vi alleghiamo in calce. Presumiamo che la community abbia deciso di fare ciò su PS3 a causa del basso numero di giocatori, ma questo obiettivo rimane incredibile.

Cosa ne pensate di questo risultato? Metal Gear Solid 5 è disponibile su PC, PS3, PS4 e Xbox One.