Non è raro scoprire glitch e bug nei videogiochi, ma trovarne uno che faccia impazzire Internet (e specialmente gli speedrunner) è piuttosto difficile. Ed è proprio ciò che è successo alla streamer Boba mentre giocava al primo Metal Gear Solid.

Nel corso della diretta tenutasi questo weekend su Twitch, Boba si trovava nella torre delle comunicazioni A che Snake deve salire verso la seconda metà del gioco. L’edificio è molto alto, e c’è anche una porta bloccata che, a quanto pare, può essere superata se una guardia ti spara. Non sapendo cosa fosse successo, gli spettatori di Boba le hanno spiegato che era riuscita a saltare una parte del gioco.

La notizia del glitch si è diffusa quasi istantaneamente tra la community di speedrunning di Metal Gear Solid, che ha confermato che si trattava di un bug mai scoperto prima d’ora. Secondo alcuni speedrunner, il glitch permette di ridurre i tempi delle run di due minuti e mezzo circa, il che è notevole.

Sebbene all’inizio non si fosse capita la fase di attivazione del glitch, alcuni giocatori hanno investigato e lo hanno capito. In breve, è necessario mettere Snake contro una porta ad una certa angolazione e puntare la sua pistola contro una guardia. Quando Snake viene colpito dalla guardia si sposta indietro, e in questa posizione la hitbox raggiunge l’altra parte della porta, facendo così caricare quello che c’è dietro.

Cosa ne pensate?