Con un breve comunicato inviato ad alcuni media giapponesi questo pomeriggio, Kadokawa Games ha annunciato di aver cancellato Metal Max: Wild West, il sequel di Metal Max Xeno: Reborn.

Il titolo doveva inizialmente uscire quest’anno in Giappone su PS4 e Nintendo Switch, e non abbiamo avuto notizie dal maggio 2021, quando era stato confermato un posticipo al 2022.

“Kadokawa Games Corporation annuncia di aver deciso di interrompere lo sviluppo di Metal Max Wild West (PlayStation 4/Nintendo Switch),” ha detto Kadokawa (via 4Gamer). “Metal Max Wild West era in fase di sviluppo con l’obiettivo di uscire nel 2022. Tuttavia, alla luce dell’attuale stato dello sviluppo e di altri fattori, è stata presa la decisione di interrompere lo sviluppo del gioco. Ci scusiamo sinceramente per questa decisione.”

Metal Max Xeno: Reborn è disponibile ora su PC, PS4 e Nintendo Switch.