Minecraft è senza dubbio uno dei giochi più popolari dell’ultimo decennio, e alcune delle costruzioni realizzate dalla community sono a dir poco impressionanti e fantastiche.

Non è comune, invece, che qualcuno provi a ricreare un vero e proprio gioco all’interno del titolo sandbox di Mojang e Microsoft. L’utente di Reddit Nyubug si è messo al lavoro per realizzare una versione giocabile di Metroid Fusion, titolo rilasciato nel 2002 su Game Boy Advance.

Per ricreare l’effetto pixellato, Nyubug ha utilizzato un sistema personalizzato di shader combinando la modalità spettatore e delle resource pack, mentre le mod sono totalmente assenti. Come visibile qui sotto, Metroid Fusion in Minecraft vanilla è molto ben realizzato, e se mettessimo a confronto la versione originale delle stanze rappresentante nel gioco sarebbe a dir poco difficile contraddistinguerli.

Parlando dei primi capitoli 2D di Metroid, secondo un insider un nuovo gioco della serie in due dimensioni potrebbe arrivare nel corso di quest’anno su Nintendo Switch assieme a un nuovo Paper Mario.