Come riportato da VGC, il veterano dell’industria videoludica Dylan Jobe ha confermato il suo ruolo di responsabile dello sviluppo presso Retro Studios, team al momento al lavoro su Metroid Prime 4 per Nintendo Switch.

Jobe è entrato a far parte dello studio all’inizio di quest’anno e ha più di 25 anni di esperienza nello sviluppo che lo hanno visto lavorare su titoli come Doom, Twisted Metal: Black e Call of Duty: Modern Warfare Remastered. Dettaglio più significativo, è stato il regista dell’esclusiva Warhawk del 2007 per PlayStation.

In questo ruolo presso Retro, Jobe è responsabile del programma, dello scopo e della qualità del prodotto di Metroid Prime 4, secondo una descrizione del lavoro. Jobe gestirà anche le valutazioni delle prestazioni dei membri del team di sviluppo e fungerà da collegamento tra i dipartimenti per raggiungere gli obiettivi di produzione.

Retro assume per Metroid Prime 4 da davvero tanto tempo, ed è ancora alla ricerca di un Lead Producer. Tuttavia, in questi mesi ha assunto un ex art director di DICE, dei designer di Crysis 3, così come uno dei creatori del personaggio di Halo.

Metroid Prime 4 è in sviluppo presso Retro Studios.

Fonte: VGC