Nel corso di una livestream tenutasi nelle scorse ore, Sebastian Wloch, CEO di Asobo Studio, ha rivelato che Microsoft Flight Simulator riceverà un aggiornamento questo mese che andrà a migliorare le performance su PC.

Stando alle sue parole, Asobo avrebbe riscritto parti del codice del motore grafico del gioco. Queste ottimizzazioni vanno a ridurre l’utilizzo complessivo del processore e a migliorare il framerate in generale. Wloch ha mostrato i miglioramenti su un PC con una CPU Intel Core i7 9700K e una NVIDIA RTX2060 Super, con impostazioni Ultra e 4K attivo.

Con l’update 4, il gioco girava a 32-40 FPS e aveva notevoli problemi di stuttering. Tutti i core della CPU, inoltre, erano utilizzati al massimo. L’update 5, invece, ha fatto girare il titolo a 53-60 FPS, con l’utilizzo della CPU che è crollato. Inoltre non si sono notati problemi di stuttering.

L’Update 5 di Microsoft Flight Simulator dovrebbe uscire il 27 luglio, lo stesso giorno delle versioni Xbox Series X/S. Questo significa che, forse, anche le versioni console del gioco riceveranno qualche miglioramento.